Crea sito
lampada kyudo by kundalini
Illuminazione,  Interni

Lampada Kyudo, il design si fa luce

Qualche mese fa abbiamo visto la lampada Tress, progettata da Marc Sadler per Foscarini. Oggi vi presento una lampada unica, il cui progetto è del 2010. La lampada Kyudo riprende la forma di un arco che si può svolgere e prolungare nello spazio. Il progetto è dei designer Kostantin Landuris e Horst Wittmann, fondatori dello studio di design Hansandfranz, che si sono ispirati all’omonima antica arte marziale giapponese, arte che fa del tiro con l’arco la via per unire lo spirito e la mente. Il progetto è abbastanza recente, ed è entrato a far parte della ricca collezione Kundalini, azienda leader nel settore dell’illuminazione. La lampada è esteticamente splendida, e ha una forma a dir poco essenziale ma ben studiata.

 

 

Lampada Kyudo: specifiche e prezzi

Kyido è una lampada da terra, ed è formata da due archi minori, che si allungano e si accorciano semplicemente scorrendo su se stessi. Il progetto sembra una revisitazione in chiave moderna della famosissima “Arco” dei fratelli Castiglioni, che ben si amalgama con ogni ambiente moderno. Kyudo però fa di più. Può infatti ripiegarsi su se stessa, per occupare meno spazio, e direzionare in maniera diversa la luce. Quello che colpisce inoltre la grande quantità di luce che la lampada sprigiona, ponendosi decisamente in primo piano, da vero protagonista dell’ambiente.

 

 

Le sue dimensioni sono generose quando aperta, raggiungendo un’altezza di 212 cm, per scendere a 157 cm quando viene richiusa. Kyudo è decisamente un prodotto di design, ma è anche decisamente costosa. In questo progetto infatti il prezzo base è molto alto, e oscilla tra i 1000 euro e i 1500 euro. Inutile dire che non esistono offerte particolarmente vantaggiose o a basso costo. Il progetto infatti non è “made in China” ma stiamo parlando di un articolo decisamente originale, prodotto da una delle migliori aziende di illuminazione del panorama internazionale.

Images by Kundalini